19 luglio 2022

Silvestrini: “Il Paese e le imprese hanno bisogno di risposte”




Ci sono emergenze da affrontare nell’interesse del Paese e occorre accelerare per il rilancio attraverso la realizzazione del Pnrr e di quelle riforme incompiute ma necessarie. Per questi motivi “la crisi di governo è del tutto inopportuna – afferma Sergio Silvestrini, Segretario generale della CNA, in una dichiarazione al quotidiano Il Foglio. “Le ragioni che hanno portato alla nascita dell’esecutivo di unità nazionale guidato da Mario Draghi non sono venute meno. Al contrario, se ne sono aggiunte nuove e ancora più preoccupanti come la guerra, l’inflazione, l’emergenza energetica, l’ambiente che chiedono un’azione di governo ferma, autorevole, innovativa che possa contare sul più ampio consenso parlamentare”.

La fase eccezionale che l’Italia e il mondo stanno vivendo richiede pertanto “alto senso di responsabilità per fornire tempestivamente quelle risposte di cui hanno bisogno le imprese e le famiglie”.

Leggi la notizia compleata.


  • Convenzioni CNA