25 settembre 2019

CNA e Quattroruote firmano “Set Up”, gli autoriparatori entrano nel futuro



È stato presentato oggi “Set Up, passione per il futuro” il nuovo progetto firmato da CNA Autoriparazione in collaborazione con «Quattroruote Professional» dedicato al futuro delle officine di autoriparazione. Futuro che vede grandi cambiamenti per il mondo delle automobili. Nei prossimi 10 anni si stima un mercato potenziale tra 1,8 e 5,5 milioni di autoveicoli elettrici. Numeri che dimostrano come le nuove tecnologie possano trasformarsi in un’opportunità per il mondo dell’autoriparazione.

“Questo progetto è una sfida – con queste parole Antonella Grasso, responsabile nazionale CNA Servizi alla Comunità, ha aperto il convegno tenutosi presso la sede nazionale della CNA – a cui le imprese sono state chiamate per poter individuare i fabbisogni del settore, in vista di importanti cambiamenti, soprattutto per garantire il raggiungimento di un obiettivo: quello della sicurezza. Siamo partiti dalla diversità, dividendo il mondo dell’autoriparazione in mestieri, in modo da fare un’analisi dell’impresa e la sua specificità per trovare proposte e soluzioni”... (leggi la notizia completa)