19 dicembre 2018

Fondo di Solidarietà Bilaterale dell’Artigianato




Il 17 dicembre 2018 la CNA e le altre organizzazioni datoriali, insieme a CGIL, CISL e UIL hanno sottoscritto un accordo interconfederale per ampliare e migliorare la fruibilità degli strumenti di sostegno al reddito dei lavoratori operanti nelle aziende artigiane colpite dalla crisi attraverso il Fondo di Solidarietà Bilaterale Alternativo dell’Artigianato (FSBA).

Il Fondo di Solidarietà Bilaterale Alternativo dell’Artigianato (FSBA), costituito per volontà delle parti sociali il 30 novembre 2012 ed autorizzato ad operare nel 2015 dai Ministeri dell’Economia e del Lavoro, riguarda circa 800.000 lavoratori delle imprese artigiane, andando a colmare un vuoto per un comparto storicamente privo di strumenti legislativi per il sostegno al reddito...(leggi la notizia completa)