24 novembre 2017

Cuneo fiscale: Italia quinta tra i paesi Ocse. Vero svantaggio resta la produttività



Molti osservatori ritengono che un taglio deciso del cuneo fiscale, dato dalla somma delle tasse sui redditi da lavoro dipendente e dai contributi sociali a carico di lavoratori e imprese (ovvero dalla differenza tra costo del lavoro pagato dalle imprese e quanto entra nelle tasche dei dipendenti), potrebbe consolidare la crescita economica intrapresa dall’Italia ormai dal 2015...(leggi la notizia completa)